KONDOGBIA, LA DIGA PERFETTA PER DUE MODULI DIVERSI

KONDOGBIA, LA DIGA PERFETTA PER DUE MODULI DIVERSI

Commenta per primo!

Goeffrey Kondogbia (fonte foto: metro.co.uk)
Goeffrey Kondogbia (fonte foto: metro.co.uk)
Il calciatore francese Geoffrey Kondogbia di proprietà del Monaco è uno degli obiettivi di mercato più caldi per il Milan. Nel Monaco ha giocato con moduli diversi, sia il 4-3-3 che il 4-2-3-1 : nel 4-3-3 ha giocato da interno anche se sarebbe perfetto come diga centrale di fronte alla difesa, ruolo che però potrebbe essere occupato anche da Riccardo Montolivo, quest’anno assente per infortunio per gran parte della stagione.Il Milan nella stagione appena trascorsa ha subito 50 gol, una media da zona retrocessione che è dipesa non solo da una difesa non sempre impeccabile, ma anche da un centrocampo che spesso non faceva da filtro e da schermo per la retroguardia, rimasta spesso vulnerabile ed attaccabile. Da questo punto di vista l’acquisto di Kondogbia potrebbe essere determinante, nonostante il Milan abbia già un “mastino” in mezzo al campo come De Jong che però non ha rinnovato il contratto ed è tentato di lasciare, motivo per cui acquistare un giocatore dalle caratteristiche fisiche e tecniche di Kondogbia potrebbe essere cruciale per i rossoneri.Anche Montolivo può giocare da centrale davanti alla difesa, ma tra i dubbi da sciogliere c’è la condizione fisica dopo il lungo infortunio e la sua debolezza caratteriale e temperamentale, considerato un giocatore più adatto alla costruzione del gioco, che all’interdizione, Montolivo non è completamente a suo agio davanti alla difesa, anche se interpreta bene il ruolo di regista.  Un dato è certo: il Milan ha più bisogno di “palleggiatori“, di giocatori di qualità che sappiano costruire la manovra, perchè di costruttori di gioco ce ne sono pochi in rosa, ma – con la possibile partenza di De Jong che non ha rinnovato il contratto – un combattente come Kondogbia non può che essere utile alla causa rossonera. La prossima settimana Galliani sarà nel Principato per offrire almeno 25 milioni di euro al Monaco, una cifra considerevole a cui i monegaschi non resteranno indifferenti, poi servirà un accordo con il giocatore, ma attenzione alla concorrenza, il giovane Kondogbia piace a mezza Europa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy