IL MILAN SI INTERROGA: IMMOBILE O DESTRO? NUMERI A CONFRONTO

IL MILAN SI INTERROGA: IMMOBILE O DESTRO? NUMERI A CONFRONTO

Mattia Destro (fonte foto: goal.com)
Mattia Destro (fonte foto: goal.com)
Destro o Immobile? Immobile o Destro? Il Milan si interroga per il prossimo futuro e sfoglia i dati per capire quale possa essere il miglior attaccante per la prossima stagione: vediamo insieme i numeri degli attuali numeri nove di Milan e Borussia Dortmund, cercando di far luce su quale dei due giocatori sia il “migliore” per il Milan del prossimo anno.DESTRO – 125 partite da professionista, 47 gol: una media di un gol ogni 2,66 match, una media leggermente più alta in questo primo periodo al Milan, nella quale ha segnato due reti in 7 partite, una ogni tre partite e mezza. L’attaccante di Ascoli Piceno non ha perso le sue grandi doti realizzative, ma sta senza dubbio pagando il difficile momento storico della squadra rossonera. Ha dalla sua parte l’età: dieci giorni fa ha festeggiato a Milanello il suo ventiquattresimo compleanno, magari esprimendo il desiderio di rimanere a in rossonero anche la prossima stagione e, perché no, tornare in Europa, quell’Europa appena assaggiata ad inizio stagione con la Roma: 2 presenze e zero reti per lui in ambito internazionale, forse l’unico dato negativo del suo palmares. In nazionale maggiore, Mattia ha segnato 1 rete in 8 gare, durante la gestione Prandelli.
Immobile, attaccante del Borussia (fonte foto: calcioworld.it)
Immobile, attaccante del Borussia (fonte foto: calcioworld.it)
IMMOBILE – Il numero 9 dei gialloneri guidati da Jurgen Klopp sta vivendo una stagione in chiaroscuro in Germania, dove era arrivato da capocannoniere della Serie A per sostituire Lewandovski al Dortmund. In Bundesliga sono arrivate finora solo 17 presenze e 3 gol, in Champions invece è stato devastante, con le 4 reti nelle 6 partite dei gironi. Agli ottavi, però, sono arrivate due panchine. In generale, il venticinquenne napoletano ha segnato 69 reti in 157 partite nei professionisti: una media leggermente migliore di quella di Destro, con una rete ogni 2,27 partite. In Nazionale maggiore, Ciro ha segnato 1 rete in 11 gare durante la gestione Conte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy