Gattuso, finalmente il rinnovo: ora due imprese come basi per il futuro

Gattuso, finalmente il rinnovo: ora due imprese come basi per il futuro

Nella giornata odierna, Gennaro Gattuso ha rinnovato il proprio contratto con il Milan fino al 2021. Ora sotto con due imprese che possono indirizzare il futuro

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Finalmente è arrivata la firma, che era da tempo nell’aria ed oggi è stata ufficializzata. Gennaro Gattuso sarà il tecnico del Milan almeno fino al 2021: una conferma meritata sul campo, con il lavoro, l’umiltà, la dedizione e le idee. Sì, perché per Rino il Milan viene prima di tutto e di tutti.

HA CONVINTO TUTTI – I modi di fare di Gattuso erano noti da tempo. D’altronde, chi è che non lo conosceva dopo gli oltre 13 anni con la maglia rossonera, 468 presenze ed 11 gol? Rino si è fatto amare per il suo amore verso la maglia ed il suo essere schietto, senza peli sulla lingua. Da giocatore come da allenatore. Arrivato a fine novembre per sostituire Montella, Gattuso, dopo qualche settimana di assestamento, ha trasformato il Milan dapprima a sua immagine e somiglianza, ridando quell’autostima che sembrava perduta. Con il passare dei giorni, il gruppo si è pian piano fortificato, tanto da diventare granitico e forte contro ogni critica esterna. Non solo, il tecnico calabrese ha dato anche un gioco ben preciso alla sua squadra, rivitalizzando molti giocatori ed ottenendo risultati importanti in Coppa Italia e campionato. Peccato per l’Europa League, ma la rimonta in Serie A, con una lunga serie positiva, ha convinto tutti, anche chi era scettico.

DOPO IL RINNOVO – Ed è qui, dopo le gare contro Juventus e Inter, che si viene a posizionare il rinnovo di oggi. Le voci degli ultimi giorni, con un rinnovo annunciato da Mirabelli per Pasqua ma che poi sembrava essere rinviato, avevano fatto alzare la voce proprio allo stesso Gattuso nella conferenza prima del derby. Ma quello che sembrava sopito, era invece già definito nelle segrete stanze di Milanello, tanto che dopo lo 0-0 contro l’Inter, è arrivata la notizia del prolungamento. E ora? Tolto il pensiero legato al rinnovo, arrivano subito le due imprese che possono indirizzare il futuro del Milan stesso. Vincere la Coppa Italia contro la Juventus e tentare il tutto per tutto in campionato per il sogno Champions, sono i prossimi scogli da superare. E si sa, con Gattuso, tutto è possibile. Grinta, determinazione, lavoro, umiltà, idee. Sono questi gli ingredienti per un futuro di successo colorato di rossonero.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan sui social – Mirabelli: “Grazie Gattuso per la passione”

COMUNICATO UFFICIALE: Gattuso fino al 2021

Gattuso: “Prometto lavoro duro per riportare il Milan in alto”

Mirabelli su Gattuso: “Gli auguro di restare più di tre anni”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy