FOCUS PM: ZAZA, TIFOSO ROSSONERO DAL FUTURO BIANCONERO

FOCUS PM: ZAZA, TIFOSO ROSSONERO DAL FUTURO BIANCONERO

Simone Zaza (fonte foto: goal.com)
Simone Zaza (fonte foto: goal.com)
Non è un giocatore qualunque Simone. Forse con un destino già segnato, quello del campione.Zaza, un cognome strano, ma non per chi di calcio ne capisce. Esploso lo scorso anno con una grande stagione, la prima in serie A del Sassuolo, Simone un passo alla volta ha scalato le gerarchie, fino ad arrivare in pianta stabile in Nazionale.E subito le voci: Zaza al Milan, Zaza alla Juventus. Cresciuto con il mito di Van Basten, con il poster in camera del Cigno di Utrecht, sognando, forse un giorno di ripercorrere le sue orme. Sul talento neroverde, però, è arrivata prima la Juventus: i bianconeri ci hanno creduto, lo hanno poi sì ceduto agli emiliani, ma si sono lasciati una speciale clausola di recompra, potendo così riprenderlo dal Sassuolo per 15 milioni di euro, già a gennaio ma più verosimilmente a giugno.Quest’anno Zaza sembra essersi specializzato nei gol contro le big: reti a Roma e Juventus, nella scorsa stagione ha punito anche Inter, Napoli e Milan. Mister Conte si è praticamente innamorato: lo preferisce quasi sempre a Balotelli, elogiandolo per spirito di sacrificio e di onore alla maglia.Un osso duro in più dunque per il Milan, nella gara di domani: Simone nelle grandi occasioni risponde sempre presente, riuscirà domani sera a dar fastidio agli uomini di Filippo Inzaghi? 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy