FOCUS PM, CHIEVO: POCHI GOL, MA LA CURA MARAN FUNZIONA

FOCUS PM, CHIEVO: POCHI GOL, MA LA CURA MARAN FUNZIONA

sportintv.com
sportintv.com
SCHEDA CHIEVOALLENATORE: ROLANDO MARANPUNTI: 34 (6V – 6N – 12P)ULTIME 5: 6 punti, vittorie pesanti contro Parma e Sampdoria, sconfitte contro Napoli, Juventus ed EmpoliOBIETTIVO: SalvezzaOSSERVATO SPECIALE: Alberto Paloschi – Ceduto a titolo definitivo dal Milan la scorsa estate, l’attaccante clivense è un giocatore a cui fare molta attenzione. Dotato fisicamente, ha una buona tecnica e un bel tiro, oltre ad una fame da vero uomo d’area.STATO DI FORMA: Discreto – La vittoria con la Sampdoria è stata importante, così come quella contro il Parma. E’ reduce però da una bruttissima sconfitta contro l’Empoli. Un secco 3-0 che non ammette repliche che ha messo in luce tutte le lacune tecniche della squadra di Maran.COME GIOCANO: Quello del Chievo è il più classico dei 4-4-2. La difesa è solitamente bloccata, ma oggi come terzino ci sarà Schelotto al posto di Frey e l’ex Inter ha qualità decisamente più offensive rispetto al collega. In mezzo al campo toccherà ad Izco e Radovanovic fare filtro e cercare di impostare l’azione. In fascia Birsa ha sicuramente un’attitudine più offensiva di Hetamaj. Davanti spazio a Paloschi e Meggiorini, una coppia ben assortita.PUNTI DI FORZA: La difesa. Nonostante le 12 sconfitte e il 3-0 rimediato settimana scorsa il Chievo ha subito solamente 30 gol in stagione, pochi per una squadra di questo valore e con queste ambizioni di classifica. Del resto il gioco dei gialloblu è basato sulle ripartenze.PUNTI DI DEBOLEZZA: L’attacco. Sono appena 18 i gol segnati dal Chievo in questo campionato. Nessuno ha fatto peggio di loro, unici a non aver ancora toccato quota 20 gol in questa stagione.PRONOSTICO: Vittoria del MilanPROBABILE FORMAZIONE: 4-4-2 Bizzarri; Schelotto, Cesar, Dainelli, Zucanovic; Birsa, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini..Infortunati: FreySqualificati: Botta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy