FOCUS NAPOLI: LA FAVORITA PER IL TERZO POSTO HA ANCHE QUALCHE DIFETTO

FOCUS NAPOLI: LA FAVORITA PER IL TERZO POSTO HA ANCHE QUALCHE DIFETTO

I giocatori della Lazio festeggiano un gol (fonte: zimbio.com)
I giocatori della Lazio festeggiano un gol (fonte: zimbio.com)
SCHEDA NAPOLIALLENATORE: Rafael BenitezPUNTI: 24 (6V – 6N – 2P)ULTIME 5: 9 punti, vittorie contro Roma e Fiorentina, pareggi contro Cagliari, Sampdoria e EmpoliOBIETTIVO: Terzo postoOSSERVATO SPECIALE: Marek Hamsik – Centrocampista ambidestro, può giocare come centrale e trequartista. Pericoloso sottoporta, è abile ad allargarsi sulle fasce ed è un buon colpitore di testa. Viene spesso utilizzato per battere i calci di rigore.STATO DI FORMA: Discreto, nelle ultime tre partite di campionato ha sciupato il doppio vantaggio sul Cagliari (da 2-0 a 2-2 e da 3-2 a 3-3) e ha raggiunto in extremis il pareggio contro Sampdoria ed Empoli. Viceversa in Europa, dopo la sconfitta di Berna, ha ottenuto due vittorie (contro Young Boys e Slovan Bratislava) e un pareggio (contro lo Sparta Praga) senza subire gol.COME GIOCANO: Lo schema utilizzato nel corso della stagione è il 4-2-3-1. Dovrebbe giocare in porta Rafael, Ghoulam e Mesto (quest’ultimo in vantaggio su Henrique) terzini, Koulibaly e Albiol centrali, Jorginho (in ballottaggio con Inler) e Gargano (favorito rispetto a Lopez) centrocampisti davanti alla linea di difesa, Mertens, Hamsik (De Guzman come eventuale sostituto) e Callejón centrocampisti dietro alla linea d’attacco, Higuain unica punta.PUNTI DI FORZA: L’attacco. È il ruolo in cui la squadra risulta più pericolosa. Benitez schiera Higuain unica punta, con Mertens, Hamsik e Callejón – rispettivamente ala sinistra, trequartista e ala destra – centrocampisti dietro la linea di attacco. Con 26 reti segnate (han fatto meglio solo Juventus e Roma) è il terzo miglior attacco della Serie A.PUNTI DI DEBOLEZZA: La difesa. Dopo la partenza di Paolo Cannavaro e Federico Fernández non sono stati acquistati difensori all’altezza, che potessero reggere il doppio impegno campionato-coppa. Lo si è notato nel ritorno dei play off di Champions League contro l’Athletic Bilbao (perso 3-1), in cui i tre gol baschi sono stati causati da errori della difesa (Arduiz lasciato solo in occasione del pareggio, uscita in ritardo di Rafael e malinteso con Albiol sul 2-1, Ibai Gómez non marcato sul 3-1). Per battere questo Napoli bisognerà attaccare.PRONOSTICO: Napoli favorito.PROBABILE FORMAZIONE: 4-2-3-1 Rafael; Ghoulam, Koulibaly, Albiol, Mesto; Jorginho, Gargano; Mertens, Hamsik, Callejón; Higuain.Panchina: Andujar, Colombo, Henrique, Britos, Luperto, Inler, Radosevic, Lopez, De Guzman, Zapata.Infortunati: Zuniga (4 settimane), Insigne (5 mesi), Michu (6 settimane).Squalificati: Maggio.Diffidati: Albiol, Koulibaly. Stefano Sette

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy