FOCUS AVVERSARI – INTER, L’ARRIVO DI MANCINI E’ UN’ARMA A DOPPIO TAGLIO

FOCUS AVVERSARI – INTER, L’ARRIVO DI MANCINI E’ UN’ARMA A DOPPIO TAGLIO

Roberto Mancini, tornato sulla panchina dell'Inter - fonte www.sportinglife.com
Roberto Mancini, tornato sulla panchina dell’Inter – fonte www.sportinglife.com
SCHEDA INTERALLENATORE:  Roberto ManciniPUNTI: 16 (4V – 4N – 3P)ULTIME TRE: Vittoria 1-0 sulla Sampdoria, sconfitta 2-0 a Parma e pareggio 2-2 contro l’Hellas VeronaOBIETTIVO: Quinto postoOSSERVATO SPECIALE: Roberto Mancini. Sì, proprio lui, il mister all’esordio-bis. Non ha particolari pressioni, ma con una vittoria rilancerebbe definitivamente l’ambiente e farebbe schizzare a mille l’intensità dell’entusiasmo.STATO DI FORMA: Dopo le due vittorie di fila di rigore con Cesena e Sampdoria, sono arrivati la sconfitta di Parma e il pareggio con il Verona. In seguito, però, la rivoluzione in panchina, che cambia notevolmente l’atteggiamento psicologico di giocatori e tifosi.COME GIOCANO: 4-3-1-2. Questo il modulo scelto da Roberto Mancini, con Ranocchia, Nagatomo, Juan Jesus e Dodò davanti ad Handanovic. A centrocampo, Guarin, M’Vila e Obi, con Kovacic dietro le due punte Icardi-Palacio.PUNTI DI FORZA: Il punto di forza dell’Inter potrebbe essere l’entusiasmo, generato dal ritorno di Mancini. Tatticamente, i nerazzurri sembrano però avere il giusto mix chili-tecnica a centrocampo, con Guarin e Kovaic, oltre al rapido Obi.PUNTI DEBOLI: Anche qui l’arrivo di Roberto Mancini è decisivo. L’Inter è infatti alla prima gara ufficiale con il nuovo tecnico, che dovrà quindi ancora trasmettere le proprie idee di gioco ai suoi ragazzi.PRONOSTICO: Sempre partita delicata il derby. I bookmakers non favoriscono nessuna delle due, come ogni stracittadina milanese, gara da 1X2.Infortunati: JonathanSqualificati: MedelDiffidati: Nessuno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy