DUBAI: UNA VITTORIA IMPORTANTE

DUBAI: UNA VITTORIA IMPORTANTE

El Shaarawy vs Real Madrid, fonte foto quotidiano.net
El Shaarawy vs Real Madrid, fonte foto quotidiano.net
Conta o non conta? E’ questa la domanda che più si fanno i sostenitori del Milan dopo la gara di oggi.Si, perchè la bella vittoria dei rossoneri contro i Campioni del Mondo del Real Madrid, divide e non poco i supporters della squadra allenata da Filippo Inzaghi.Sicuramente la valenza della gara per gli almanacchi era praticamente nulla, cioè un’amichevole come tante. Ma il valore intrinseco era alto. Perchè per i rossoneri avere di fronte una grande squadra come le merengues, in questo periodo storico, non è mai facile. I super campioni Cristiano Ronaldo e Bale, contro una squadra ancora fin troppo discontinua, lontana parente dei grandi Milan del passato.Una parte dei tifosi pensava ad una sonora sconfitta, abituati ormai ad una normalità che ha portato il Milan lontano dalle grande d’Europa. Ma così non è stato.Certamente, ora non bisogna enfatizzare troppo questa vittoria, ma neanche sminuirla. Il Milan ha tenuto testa, ha giocato bene, dimostrando carattere e soprattutto l’aver ritrovato un grande El Shaarawy. Le squadre non erano ovviamente con le formazioni tipo, ma il buono si è visto. Ed affrontare un Real in questo modo, è sinonimo di crescita e di una ritrovata forza del gruppo.Per questo, la vittoria di oggi può solo dare segnali positivi ed ottimistici, alla faccia anche di chi parla di biscotto o regalo dell’ex Ancelotti. In Spagna non sono mai teneri verso sconfitte del genere, quindi la partita è stata partita vera.Tutti gli ingredienti, quindi, per una grande rinascita del Milan ci sono: ora bisogna solo dare continuità ai risultati e sperare in un 2015 notevolmente migliore di quest’anno che sta finendo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy