Reina, l’identikit di un leader

Reina, l’identikit di un leader

Pepe Reina con l’eventuale partenza di Gigio Donnarumma potrebbe diventare il primo portiere del Milan per la prossima stagione. Il punto della situazione

di Peppe Gallozzi

CALCIOMERCATO MILAN– L’eventuale partenza di Gigio Donnarumma può essere ammortizzata, pur a malincuore, in casa Milan. A dare convinzione di quanto detto, senza dubbio, la presenza in rosa di un portiere esperto e sicuramente affidabile come Pepe Reina. Esperienza internazionale, attitudine alla leadership e particolare bravura tra i pali e fuori fanno dell’estremo difensore spagnolo un eventuale primo di tutto rispetto, senza contare i benefici extracampo. Detto che il sacrificio Donnarumma potrebbe consentire al Milan stabilità e possibilità di investimento, Reina garantirebbe, come detto, anche altri vantaggi che proviamo a sintetizzare.

In un Milan sostanzialmente giovane, e con poca esperienza in ambito europeo, un portiere che ha giocato tutte le principali competizioni (talvolta vincendole) garantirebbe esperienza e solidità. Aver militato nel Barcellona, nel Liverpool, nel Bayern Monaco e nel Napoli di Benitez e di Sarri ha consentito a Reina di incamerare un gran numero di conoscenze tecnico-tattiche, utili e di supporto non solo all’opera del futuro allenatore del Milan (che sarà con ogni probabilità Marco Giampaolo) ma anche alla crescita dei tanti giovani che faranno parte del roster rossonero.

Il vantaggio più importante, principalmente in ottica futura, è quello legato alla crescita di Alessandro Plizzari che vicino a Reina potrebbe tranquillamente ultimare il suo percorso prima di lanciarsi tra i più grandi. Il portiere della nazionale under20 sta acquistando consensi giorno dopo giorno e non è escluso che possa bruciare le tappe. Un’eventuale uscita di Donnarumma agevolerebbe la sua strada ma l’elemento che potrebbe lanciarlo definitivamente è la vicinanza a Pepe Reina. Il nuovo leader silenzioso, e neanche troppo, dello spogliatoio rossonero.

Il suo nome è stato accostato a quello del Milan con l’ arrivo di Marco Giampaolo Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy