BERTOLACCI, BUONA LA PRIMA

BERTOLACCI, BUONA LA PRIMA

Andrea Bertolacci, in azione con la maglia rossonera, fonte foto Profilo Facebook Andrea Bertolacci
Andrea Bertolacci, in azione con la maglia rossonera, fonte foto Profilo Facebook Andrea Bertolacci
Tanto voci, poi la lunga trattativa. Sembrava dovesse tornare nella sua Roma, ma al cuor non si comanda e 20 milioni lo hanno portato al Milan.DEBUTTO POSITIVO – Per Andrea Bertolacci non deve essere stato semplice ieri debuttare dopo pochi giorni di allenamento con quella maglia tanto sognata e finalmente indossata. Tutti gli occhi su di lui, quando nella ripresa di Milan-Legnano, fino a quel momento sul 3-1 per i rossoneri, il nuovo numero 91 milanista è entrato in campo. E subito si è fatto notare per voglia e impegno. Non si può chiedere di più ora, le occasioni in futuro non mancheranno.BUONA PROVA – Andrea è stato voluto, corteggiato e messo al centro del nuovo progetto guidato da Mihajlovic. E in campo le buone prospettive si vedono tutte: premesso che il valore degli avversari è quello di una buona sgambata estiva, l’ex Genoa si è dimostrato subito parte attiva di un ingranaggio in costruzione, ma dal futuro importante. Buone le trame di gioco e i movimenti, nessun errore e neanche sbavature. E un gol sbagliato da buona posizione, ma che tutto sommato ci può stare, dato che ora l’importante è esserci e  la mira si potrà sempre aggiustare.Chi ben inizia, si dice, è a metà dell’opera. E allora anche Andrea è a un buon punto, basta non fermarsi, e con Mihajlovic, questo è davvero difficile. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy