PM – Gerevini: “L’ideale è un nuovo acquirente. La squadra c’è, serve passione”

PM – Gerevini: “L’ideale è un nuovo acquirente. La squadra c’è, serve passione”

Mario Gerevini, giornalista del Corriere della Sera, ha parlato in esclusiva a Pianetamilan.it: questo il suo pensiero in merito alla proprietà del club

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Nel corso dell’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Pianetamilan.it, il giornalista del Corriere della Sera, Mario Gerevini, ha parlato del futuro del club rossonero: “Lo scenario migliore è che ci sia un nuovo acquirente che sostituisca Yonghong Li, che abbia passione e soldi. Quindi che metta un po’ d’imprenditorialità nel Milan. Che faccia un piano sul lungo periodo serio, non come è stato fatto a maggio da Fassone e da Yonghong Li (180 milioni di fatturato in Cina in due o tre anni, che era inattendibile). Qualcuno che conosca il calcio e che sappia gestire una squadra che merita, come il Milan. Perchè la squadra c’è, l’allenatore c’è, i tifosi sono tantissimi, quindi serve qualcuno che abbia passione e capitali. Lo scenario peggiore è che il Milan non riesca a chiudere questo bilancio, che Elliott pretenda il rimborso e che il debito rischi di costringere il Milan a vendere i propri pezzi migliori per iscriversi al campionato”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan: la lettera che delibera l’aumento il capitale sociale di euro 37.440.000,00

Milan, dopo i cinesi arrivano i magnati russi? Ecco Usmanov

Milan, il club chiede a Yonghong Li 10 milioni di euro entro domani

Caos Milan: da Yonghong Li, all’inchiesta della Procura. Il punto

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy