ESCLUSIVA PM – MARINO: “NESSUNA TRATTATIVA PER BASELLI. BONAVENTURA? SOFFIATO ALL’INTER”

ESCLUSIVA PM – MARINO: “NESSUNA TRATTATIVA PER BASELLI. BONAVENTURA? SOFFIATO ALL’INTER”

Commenta per primo!

Pierpaolo Marino (fonte foto: www.ecodibergamo.it)
Pierpaolo Marino (fonte foto: www.ecodibergamo.it)
Pianeta Milan ha contattato in esclusiva Pierpaolo Marino, notissimo dirigente calcistico e Direttore sportivo dell’Atalanta. Si parla della partita di domenica, di mercato e altro. Di seguito l’intervista completa:Partiamo dal mercato. Ci sono novità per Baselli? No. Abbiamo parlato con Galliani un paio di mesi fa, però al momento non ci sono i presupposti perché Baselli si muova.Quest’estate? Vedremo. Nel calcio è inutile ipotizzare cose a medio termine. Non serve.Come vede il Milan? Vedo un ottimo lavoro di Inzaghi. Ora è una fase un po’ involutiva, però ha fatto vedere più luci che ombre.Uno dei giocatori più importanti della squadra di Inzaghi è Bonaventura, che sta dando equilibrio. Ci racconti i dettagli della trattativa lampo che l’ha portato al Milan: L’abbiamo già raccontata in tutte le salse. Si sa che quando è saltato Biabiany ho subito fatto questa telefonata a Galliani, quando mancava un’ora alla chiusura del mercato, e si è subito conclusa la trattativa. E’ stata una mia telefonata propositiva subito raccolta da quel volpone di Galliani.E’ vero che l’ha soffiato all’Inter? Sì, sì, sì, perché in quel momento stavamo trattandolo con l’Inter.Per Domenica come vede la partita? E’ una partita difficile, sicuramente. L’Atalanta fa delle spirito battagliero e agonistico della regina delle provinciali l’arma per venirne fuori indenne!Abbiamo cominciato col mercato, chiudiamo col mercato. Oltre a Baselli ci sono altri giocatori che possono essere accostati al Milan, in questa sessione o nella prossima? No, no, no, assolutamente non si è parlato di altro con il Milan. Ripeto: la storia di Baselli è solo quella di un pranzo tra me e Galliani di un paio di mesi fa, in cui si è fatta quell’ipotesi.Si parlava, al contrario, di un interesse dell’Atalanta per Saponara. Oggi però è arrivata l’ufficialità del prestito all’Empoli. Avete fatto un tentativo? Per la verità Saponara è un giocatore che effettivamente avevamo richiesto in quel famoso colloquio di due mesi fa, però ora non era esattamente il giocatore di cui avevamo bisogno per caratteristiche. E’ un giocatore fortissimo, comunque.In che posizione arriveranno Atalanta e Milan a fine campionato? Se lo faccia dire dal Mago Zurlì… Io non sono capace di prevederlo ora (ride, n.d.r.).Andrea Bricchi (Twitter: @andreabricchi77)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy