Suso chiede 6mln all’anno, Maldini lo mette in vendita

Suso chiede 6mln all’anno, Maldini lo mette in vendita

Suso e il Milan sono sempre più lontani. Per restare lo spagnolo chiede l’aumento dell’ingaggio i rossoneri vogliono cederlo. C’è la clausola.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

CALCIOMERCATO MILAN – Un addio che s’ha da fare. Sono tanti i fattori che spingono Suso lontano dal Milan il prossimo anno. Lo spagnolo è un esterno d’attacco e Marco Giampaolo, che sarà il prossimo allenatore del Milan, gioca con il 4-3-1-2, il contratto è prossimo alla scadenza e il rinnovo è lontano e infine c’è una clausola rescissoria fissata a 38 milioni. Tra l’altro, per rinnovare, Suso chiederebbe 6 milioni all’anno. Decisamente troppi secondo il Milan, che lo ha praticamente messo ufficialmente in vendita.

Secondo calciomercato.com, a Casa Milan considerano Suso in uscita. Potrebbe essere lui la plusvalenza da fare entro il 30 giugno per non concludere eccessivamente in rosso il bilancio. Il suo agente si sta guardando intorno e cerca squadre interessate in Premier League o in Liga. L’obiettivo di Paolo Maldini è guadagnare i 38 milioni della clausola. Difficile, ma non impossibile. Si valuteranno offerte anche un po’ più basse, ma non troppo. Ciò che è certo è che l’addio ormai è sempre più probabile.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy