MILAN, LACAZETTE TI ‘SEGNA’ IL MERCATO

MILAN, LACAZETTE TI ‘SEGNA’ IL MERCATO

Commenta per primo!

Lacazette, bomber del Lione, vicino al PSG - Foto: squawka.com
Lacazette, bomber del Lione, vicino al PSG – Foto: squawka.com
Prima amichevole di un certo livello per il Milan, prima sconfitta. Il Lione, club francese che il primo agosto contenderà la Supercoppa di Francia al Paris Saint Germain, è più avanti nella preparazione rispetto alla squadra di Sinisa Mihajlovic, che sta tenendo sedute molto dure da mandar giù per arrivar pronti quando non si dovrà più scherzare. I francesi si sono imposti 2-1 e decisiva è stata una rete di Alexadre Lacazette. Classe ’91, nato a Lione. Cresciuto nel Lione. Esploso nel Lione. Il nazionale francese, oltre ad aver bucato la porta rossonera, sarà protagonista indirettamente del mercato rossonero.Punto primo: l Milan ha grossi problemi nel reparto arretrato, resi ancor più evidenti nell’ultima uscita contro la squadra allenata da Fournier, avversario di qualità che fatto ballare e soffrire più volte la retroguardia di Mihajlovic. Ancor di più quando è entrato in campo Lacazette, stella dell’attacco francese. Urge rinforzo: l’obiettivo numero uno è sempre Alessio Romagnoli.Punto secondo e più importante: Zlatan Ibrahimovic. E che c’entra? C’entra, fidatevi. Il numero 10 del Paris Saint Germain ha un patto con lo sceicco Al Khelaifi. Dal due agosto, il giorno dopo la finale di Supercoppa francese, potrà liberarsi. Avversario in Supercoppa sarà proprio Lacazette, re dei cannonieri nell’ultima Ligue 1. E il talento francese può ereditare la corona di Principe di Parigi proprio da Zlatan, liberandolo così per un romantico ritorno in rossonero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy