MILAN, IL PUNTO SUL MERCATO: TUTTO SU WITSEL, IDEA PEROTTI. TANTI IN USCITA

MILAN, IL PUNTO SUL MERCATO: TUTTO SU WITSEL, IDEA PEROTTI. TANTI IN USCITA

Axel Witsel (fonte foto: www.latestanelpallone.com)
Ormai mancano meno di 31 ore alla fine del calciomercato e il Milan è impegnato in diverse trattative, vediamo di fare il punto della situazione per capire meglio in quale direzione si stanno muovendo i rossoneri e cosa possiamo aspettarci:ENTRATE:Witsel: Il belga è la prima scelta per il centrocampo del Milan. Dopo averlo quasi accantonato del tutto, il Milan nelle ultime starebbe cercando di fare un tentativo per il centrocampista, vista anche la disponibilità dello Zenit San Pietroburgo a ragionare su pagamento dilazionato in diversi anni. Tutto ruota attorno alla formula di pagamento, mentre sulla cifra ormai non dovrebbero esserci più dubbi: sarà un affare complessivo da circa 25 milioni di euro. La chiave potrebbe essere la volontà del giocatore, che sembra volere solo il Milan. I rossoneri, per ora, chiedono un prestito oneroso da 3 milioni, più altri 22 milioni da pagare in 4 anni.Perotti: Galliani e Preziosi in queste ore potrebbero incontrarsi a Forte dei Marmi e concludere l’ennesimo affare sull’asse Milan-Genoa. Perotti potrebbe arrivare al Milan in cambio di Suso, che ieri non ha proprio convinto e sarebbe un rinforzo importante, sia sulla trequarti, sia per un eventuale 4-3-3 vista la sua duttilità tattica.Soriano: La trattativa con la Samp al momento è in stand-by, ma Soriano è il pupillo di Mihajlovic e costa molto meno di Axel Witsel. Se il belga non dovesse arrivare, nelle ultime ore di mercato i rossoneri si butteranno con decisione sul centrocampista blucerchiato, corteggiato però anche da Napoli e Juventus.USCITE:Zaccardo: Sesta e ultima scelta in difesa, Zaccardo è sul mercato dall’inizio dell’estate e dopo aver rifiutato alcune proposte il difensore campione del mondo potrebbe cambiare maglia in queste ultime ore di mercato. Su di lui è fortissimo l’interesse del Carpi.Josè Mauri: Chievo, Carpi e Atalanta sono sul giovane centrocampista rossonero. Tutte e tre lo vogliono in prestito e al momento l’Atalanta sembra essere favorita. Bisogna solo convincere il ragazzo che vorrebbe giocarsi le sue chance in rossonero, ma la sensazione è che alla fine Josè Mauri cambierà squadra.Matri: L’attaccante resta sempre in partenza, per lui due piste concrete: West Ham e Marsiglia, con gli inglesi nettamente favoriti. Matri non rientra nei piani del Milan e verrà ceduto, si aspetta solo l’ufficialità.Suso: Lo spagnolo ieri ha deluso molto e il Milan non ha più dubbi: lo vuole cedere. Si parla di uno scambio di prestiti con il Genoa, con Perotti diretto a Milano, ma attenzione alla Spagna, molte squadre sembrano interessate al ragazzo classe ’93.Nocerino: Lo stesso discorso fatto per Suso, vale anche per Nocerino. L’ex Juventus ieri non ha convinto, anzi è stato uno dei peggiori in campo e il Milan sembra essersi definitivamente convinto a cederlo. Nocerino dovrebbe partire, magari addirittura svincolandosi. A frenare le possibili acquirenti comunque è l’alto ingaggio del giocatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy