MERCATO: E’ FATTA PER SUSO, RESTA DA STABILIRE SE SARA’ IL VICE-HONDA

MERCATO: E’ FATTA PER SUSO, RESTA DA STABILIRE SE SARA’ IL VICE-HONDA

 Jesús Fernández Sáez, detto Suso (fonte foto: liverpoolecho.com)
Jesús Fernández Sáez, detto Suso (fonte foto: liverpoolecho.com)
Si chiama Jesús Fernández Sáez, ma tutti lo conoscono come Suso e sarà presto un giocatore del Milan. Il tempo dello spagnolo alla corte di Rodgers è finito da tempo e il Milan ha bruciato una folta concorrenza e ha raggiunto l’accordo con il ragazzo, che a giugno sarà libero di accasarsi dove preferisce avendo un contratto in scadenza. Il Milan però potrebbe accelerare i tempi, a gennaio Honda partirà per la Coppa D’Asia, appuntamento che lo terrà impegnato a lungo, verosimilmente il Giappone sarà una delle protagoniste assolute della competizione, e che richiederà molte energie sia a livello fisico sia mentale. Ecco allora la “pazza idea” delle ultime ore, sfruttare i buoni rapporti con il Liverpool e chiudere il trasferimento già nella sessione invernale del mercato. Il cartellino del ragazzo adesso vale circa 5 milioni di euro, ma il Milan potrebbe facilmente abbassarlo. Suso infatti è infortunato e proprio oggi ha ribadito la volontà di lasciare Liverpool il prima possibile: “Rinnoverò con il Liverpool solo se mi garantiranno di giocare regolarmente. E’ tutto chiaro se non rinnovo lasciatemi andare via”,Parole inequivocabili e che sanno tanto di assist, il primo di una lunga serie, al Milan. Per accogliere l’ala spagnola però servirà anche qualche cessione. Già così il Milan in rosa ha fin troppi attaccanti e esterni e se Bonaventura potrebbe diventare stabilmente una mezz’ala restano comunque molti altri giocatori che faticano a trovare spazio, come El Shaarawy, o che addirittura non sono mai scesi in campo nelle prime 6 partite di campionato, vedi Niang. Per Galliani quindi sembra presentarsi un bel rebus: Suso scalpita, ma Inzaghi ha fin troppa abbondanza e comunque il bilancio è sempre un elemento da non scordare. Se arrivasse a giugno lo spagnolo non costerebbe nulla.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy