INTERMEDIARIO WITSEL: “MILAN? NO, VUOLE LA CHAMPIONS. IPOTESI JUVE”

INTERMEDIARIO WITSEL: “MILAN? NO, VUOLE LA CHAMPIONS. IPOTESI JUVE”

Axel Witsel
Axel Witsel, centrocampista dello Zenit – fonte: squawka.com
Francesco Lingenti, ex agente di Axel Witsel per l’Italia, è stato intercettato da goal.com. Lingenti ha rilasciato dichiarazioni secondo una propria opinione personale dal momento che – come già detto – i due non sono più in contatto. E’ possibile dunque che le sue dichiarazioni non siano totalmente affidabili.Witsel-Juventus, idea sempre attuale o datata? “Il suo possibile approdo a Torino si sarebbe potuto concretizzare con un’eventuale partenza di Paul Pogba. Con la cessione del fancese, infatti, molto probabilmente staremmo a parlare di un nuovo giocatore bianconero. Attualmente, con il trasferimento di Arturo Vidal al Bayern Monaco, la vicenda s’è un po’ complicata”.Quindi, sostanzialmente, Witsel non rappresenta più una priorità per i bianconeri: “E’ un discorso collegato anche al trequartista. La Juventus potrebbe tornare all carica se dovesse acquistare un “10” che non costi una cifra superiore ai 20 milioni. Con un esborso simile, giustappunto, i piemontesi potrebbero avere le risorse necessarie per poter prendere il belga”.Possiamo ancora ritenerlo un giocatore “bloccato” da campioni d’Italia in carica?No, non è mai stato bloccato dalla Juventus. Ma ci sono stati molteplici incontri e contatti. Le parti avevano anche trovato un’intesa di massima”.E ora il Milan….No, i rossoneri non sono in corsa. Il giocatore vuole disputare la Champions League. L’interesse c’è stato ma non s’è sviluppato”.Mentre il Chelsea? “Anche qui ci sono stati alcuni contatti. Vedremo…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy