GAZZETTA – IL MILAN E IL SOGNO POSSIBILE: IBRA PUO’ ARRIVARE. ECCO PERCHE’

GAZZETTA – IL MILAN E IL SOGNO POSSIBILE: IBRA PUO’ ARRIVARE. ECCO PERCHE’

Ibrahimovic e Raiola sull'aereo - Fonte: facebook.com
Ibrahimovic e Raiola sull’aereo – Fonte: facebook.com
La verità è che quella cessione, risalente all’estate del 2012, non è stata digerita da nessuno. Ecco perché oggi Zlatan Ibrahimovic è tornato prepotentemente nelle idee della dirigenza rossonera. Nemmeno il patron Berlusconi l’ha mai dimenticato, ma fu costretto a cederlo per risanare il bilancio. Adesso, però, con il prossimo ingresso in società di Mr. Bee, i rossoneri tornano ad avere un’ottima disponibilità economica. E il numero uno di via Aldo Rossi è pronto a stanziare una grossa cifra per centrare l’operazione.Un affare decisamente complicato, che potrebbe decollare in caso di grande acquisto da parte del PSG. La società transalpina continua a seguire con interesse Neymar e Cristiano Ronaldo e, ora che non è più vincolata dal blocco sul mercato, non è detto che non possa presentare un’offerta. Anche perché nell’incontro tra Al-Khelaifi e Ibrahimovic a Doha, l’attaccante riuscì a strappare un patto segreto al presidente qatariota: la cessione in caso di un grande acquisto per Blanc.Nel frattempo, gli approfondimenti economici tra il Milan e lo svedese sono stati già fatti. Il 34enne, per tornare a vestire rossonero, si “acconteterebbe” di un triennale da 6 milioni a stagione, a cospetto dei 12 l’anno che prende attualmente. Il lungo contratto potrebbe risultare rischioso, ma la professionalità e l’integrità fisica dello svedese portano i rossoneri ad accettare la scommessa. In ogni caso, servirà pazienza. La trattativa non decollerà, se mai dovesse, prima di agosto. A riportare la notizia è l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy