FLAMINI SPIEGA L’ADDIO: “IL MILAN MI OFFRIVA DUE ANNI, IO NE VOLEVO ALMENO TRE”

FLAMINI SPIEGA L’ADDIO: “IL MILAN MI OFFRIVA DUE ANNI, IO NE VOLEVO ALMENO TRE”

fonte foto: www.forzaroma.info
fonte foto: www.forzaroma.info
Mathieu Flamini è tornato sul suo addio al Milan dopo 5 anni di militanza in rossonero:“Il Milan mi ha offerto solo due anni di prolungamento, ma io a 29 anni non ne volevo meno di 3 – ha spiegato a France Football -. Ho avuto delle offerte anche da altre squadre italiane oltre il Milan e anche dalla Germania e dall’Inghilterra. Era un scelta importante, mi sono preso tutto il tempo possibile per rifletter. Per mantenermi in forma mi sono allenato con l’Arsenal, poi ho scelto. Il fatto che ci sia Wenger è stato importante nella mia scelta, lui mi conosce molto bene e ha giocato un ruolo fondamentale nella mia carriera. Mi ha fatto conoscere il miglior campionato del Mondo, la Premier League, e mi ha insegnato a tutti i livelli, tecnico, tattico e mentale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy