ENDT: “DE VILHENA POTREBBE ANDARE AL MILAN, CON DE JONG PUO’ CRESCERE MOLTO”

ENDT: “DE VILHENA POTREBBE ANDARE AL MILAN, CON DE JONG PUO’ CRESCERE MOLTO”

forum.juventuz.com
forum.juventuz.com
Il mercato è sempre vivo e il Milan resta attivo per regalare nuovi tasselli a Inzaghi. Uno degli ultimi nomi per la mediana è quello di Tonny De Vilhena, talento classe ’95 del Feyenoord. L’ex team manager dell’Ajax David Endt, ai microfoni de IlSussidiario.net, ha confermato la trattativa e la possibilità di un buon esito: “Secondo me può andare in porto, perchè ultimamente il Feyenoord sta cedendo i migliori gioielli a prezzi interessanti. Il ragazzo ha talento, è l’ennesimo prodotto delle giovanili del Feyenoord, però non è ancora un giocatore vero. Molti lo paragonano a Seedorf, ma Clarence a 16 anni era già un calciatore formato. De Vilhena deve ancora fare quel salto di qualità per poter fare bene in un grande club. E’ molto bravo tecnicamente, può giocare da centrocampista centrale ma anche da trequartista. Fisicamente deve ancora formarsi bene”.Al Milan troverebbe un veterano olandese come De Jong: “Nigel è un giocatore fantastico, in quel ruolo ha acquisito l’esperienza giusta per poter trascinare la squadra. E può ancora giocare altri quattro anni a grandi livelli”.Infine un pensiero per van Ginkel, tormentato dagli infortuni: “Vorrei vederlo fisicamente a posto perchè questo ragazzo ha tutte le qualità per diventare un centrocampista importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy