DESTRO NON CI STA: “NON SONO PIU’ UN GIOVANE, VOGLIO ESSERE TITOLARE”

DESTRO NON CI STA: “NON SONO PIU’ UN GIOVANE, VOGLIO ESSERE TITOLARE”

Mattia Destro - fonte foto: www.asromalive.it
Mattia Destro – fonte foto: www.asromalive.it
Nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Undici, Mattia Destro, vero uomo mercato di questo gennaio, ha alzato la voce: a Roma non sta trovando grande spazio e la voglia di cambiare aria non viene più nascosta. Le sue parole, riportate da Tuttomercatoweb.com: “A ventitré anni uno non dovrebbe essere più considerato giovane anche se va detto che in Italia è difficile per i giocatori giovani emergere, non per niente alcuni calciatori di un certo valore sono andati all’estero. Io come sesto uomo come nel basket? Preferisco essere fa i cinque, l’ambizione è di essere sempre fra chi comincia le partite”.Sulla Nazionale poi: “Per due volte sono arrivato corto e mi dispiace molto. Quando uno è fra i pre-convocati spera sempre di partire, ma quando non è così capisci che devi fare ancora di più. Prima o poi sarò nei 23 che parteciperanno a un Mondiale o a un Europeo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy