Dalla Francia – Niente Kalinic? Il Tianjin Quanjian affonda per Aubameyang

Dalla Francia – Niente Kalinic? Il Tianjin Quanjian affonda per Aubameyang

Pierre-Emerick Aubameyang, cannoniere del Borussia Dortmund, nel mirino della squadra allenata da Fabio Cannavaro: pronto uno stipendio da record

Il Tianjin Quanjian, squadra cinese dove giocano Axel Witsel e Alexandre Pato, allenata dal tecnico italiano Fabio Cannavaro, aveva tentato, lo scorso mese di gennaio, di portare il centravanti Nikola Kalinic nel Paese del Dragone: l’offerta di 35 milioni era stata accettata dal club viola, che aveva rimesso la decisione nelle mani del giocatore, il quale, un po’ a sorpresa, ha poi rigettato la proposta di 15 milioni di stipendio annui messi sul piatto dal Tianjin.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘L’Equipe’, però, i cinesi non mollano, vogliono un grande centravanti e sono andati all’assalto di Pierre-Emerick Aubameyang, centravanti franco-gabonese, classe 1989, bomber del Borussia Dortmund ed inseguito dai club di tutta Europa. Il Tianjin Quanjian, per il numero 19 giallonero, proporrebbe un ingaggio da 50 milioni di euro a stagione. Roba da non credere: riuscirà l’ex Primavera del Milan a restare insensibile al fascino di così tanti soldi?

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Aubameyang, nessun contratto tra il Milan e il giocatore

Mirabelli valuta le alternative ad Aubameyang

Costacurta: “Milan, Aubameyang sarebbe l’acquisto perfetto”

Fassone e Mirabelli molto attivi: a maggio il Milan ha già in mano tre giocatori

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. luc_112 - 1 mese fa

    Certo quando i soldi non sono i tuoi puoi offrire d tutto, anche la Luna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy