CORSPORT – MILAN, PRESSING SU WITSEL E SORIANO

CORSPORT – MILAN, PRESSING SU WITSEL E SORIANO

Commenta per primo!

Roberto Soriano
Roberto Soriano (fonte foto: www.italianfootballdaily.com)
Contro il Lione il reparto apparso più in difficoltà, nonostante i due gol presi, è stato il centrocampo. Così come contro l’Inter. Ed è proprio lì che il Milan deve intervenire sul mercato. Presi Bertolacci e José Mauri, i due non si sono ancora inseriti. Il primo è lontano dall’essere quel giocatore che a Genoa ha fatto faville, il secondo a 19 anni si deve ancora abituare a certi palcoscenici. De Jong è l’unica certezza, anche se il suo ruolo davanti alla difesa condiziona la manovra milanista. Con Montolivo in ritardo di condizione per il recupero dei problemi fisici della scorsa stagione, i rossoneri devono rinforzarsi sul mercato.Come scrive il “Corriere dello Sport” in edicola oggi, due sono i profili sui cui lavora il Milan: uno è quello di Axel Witsel, l’altro di Roberto Soriano. Il primo è il preferito, ma anche il più costoso. Sceso in campo nella vittoria di ieri dello Zenit nella seconda giornata del campionato russo, costa 30 milioni. Ad agosto il Milan tenterà un ultimo assalto. Se no tutto su Soriano, plasmato da Mihajlovic alla Sampdoria, meno costoso e che rientra nel progetto giovani e italiani di Silvio Berlusconi. Il Real Madrid, prossimo avversario del Milan, darà risposte importanti per la mediana rossonera: test vero, che può far male. Ma, allo stesso tempo, dare una mano per il mercato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy