CORSERA – MILAN, BERLUSCONI VUOLE MONTELLA E UN NUOVO CENTRAVANTI

CORSERA – MILAN, BERLUSCONI VUOLE MONTELLA E UN NUOVO CENTRAVANTI

Commenta per primo!

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (fonte foto: reporternuovo.it)
Silvio Berlusconi vuole rilanciare il Milan. Meglio con altri investitori, ma l’obiettivo è quello. E il nuovo progetto partirà dalla panchina. Dei tanti nomi fatti, il preferito dal presidente rossonero è quello di Vincenzo Montella. Il tecnico della Fiorentina, come riportato dal “Corriere della Sera”, ha ancora due anni di contratto con la Viola, e una clausola di rescissione da 5 milioni di euro. Per Diventerà una possibilità solamente se rescinderà il contratto. Maurizio Sarri piace sempre a Galliani, ma non convince Berlusconi, così come Unai Emery, tecnico del Siviglia, che Berlusconi conosce poco.Capitolo centravanti. Mattia Destro non piace al presidente milanista, che la prossima stagione vorrebbe un centravanti nuovo di zecca. Perché possono cambiare allenatori, giocatori, dirigenti, qualcuno vorrà comprare il Milan, ma nessuno cambierà il pensiero di Berlusconi: un Milan propositivo e all’attacco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy