Calciomercato Milan – Bayer Leverkusen, idea Suso

Calciomercato Milan – Bayer Leverkusen, idea Suso

Il Bayer Leverkusen avrebbe messo nel mirino Jesus Suso, esterno offensivo del Milan, per la prossima estate di mercato: ecco come stanno le cose

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANJesus Suso, esterno offensivo del Milan classe 1993, sta vivendo un momento tutt’altro che positivo: attualmente alle prese con qualche acciacco fisico, il numero 8 rossonero stava comunque passando un periodo di flessione, sul terreno di gioco, dopo un grande inizio di stagione agli ordini del tecnico Gennaro Gattuso.

I suoi 6 gol ed i suoi 7 assist in 32 partite fin qui disputate tra Serie A, Europa League e Coppa Italia, però, non sono di certo passati inosservati agli occhi di tanti top club in Italia ed in Europa. Di recente, però, un’altra squadra si sarebbe iscritta alla lista delle società interessate alle prestazioni del nativo di Cadice per la stagione 2019-2020.

Secondo quanto rivelato in esclusiva da ‘calciomercato.it‘, infatti, Suso sarebbe entrato nel mirino del Bayer Leverkusen, club della Bundesliga tedesca, settimo in campionato ed a ridosso della zona europea. Le ‘Aspirine‘, infatti, venderanno in estate il talento Leon Bailey, classe 1997, al miglior offerente e desiderano rimpiazzarlo con un elemento di assoluta qualità.

Suso del Milan è uno di questi, anche se Rudolf Völler, direttore generale della società ed ex centravanti della Roma e della Nazionale teutonica, segue pure Iago Falque (Torino), Iago Aspas (Celta) e Pablo Sarabia (Siviglia). Il giocatore rossonero, lo ricordiamo, è sotto contratto con il Diavolo fino al 30 giugno 2022, ma, nel suo accordo, è prevista una clausola rescissoria, valida soltanto per l’estero, di 38 milioni di euro. Se andasse via, il Milan potrebbe rimpiazzarlo con un altro spagnolo: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy