AMARCORD – Milan-Manchester 3-0: la notte perfetta dei rossoneri

AMARCORD – Milan-Manchester 3-0: la notte perfetta dei rossoneri

Ricorre oggi l’anniversario della semifinale di Champions League tra Milan e Manchester United, finita con il risultato di 3 a 0 a favore dei rossoneri

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Il 2 maggio 2007 il Milan di Carlo Ancelotti ospita il Manchester United di Ferguson, nella semifinale di ritorno della Champions League. Gli inglesi sono favoriti, sia per quello che hanno dimostrato nel corso della stagione e sia perchè la gara di andata era finita con il risultato di 3 a 2, anche se il Milan aveva tenuto il campo in maniera ottimale, grazie soprattutto a uno splendido Kakà, autore di una doppietta.

PRIMO TEMPO – Atmosfera da film a San Siro,con uno stadio tutto pieno e con una pioggia battente, ma questo non ferma la squadra di Ancelotti, che parte subito forte: all’11 minuto, infatti, è Kakà a sbloccare la partita, grazie ad un preciso assist di testa di Seedorf. Cristiano Ronaldo e company subiscono il colpo, e al 30′ Seedorf raddoppia, grazie a una grande azione caparbia dal limite dell’area di rigore.

MILAN, ITALY - MAY 02: Clarence Seedorf of AC Milan (10) scores their second goal during the UEFA Champions League semi final, second leg match between AC Milan and Manchester United at the San Siro stadium on May 2, 2007 in Milan, Italy. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)
(credits: GETTY images)

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il Manchester United prova a reagire, ma il Milan riesce a chiudere in maniera ottimale tutti gli spazi, con Massimo Oddo e Gennaro Gattuso che marcano in maniera impeccabile Cristiano Ronaldo, non lasciandogli mai la possibilità di tirare o di andare sul fondo, e anche Rooney, mattatore dell’andata, è ingabbiato dal triangolo composto da Nesta, Kaladze e Pirlo. Al 33 minuto del secondo tempo, la squadra di Ancelotti da il colpo di grazia: Ambrosini con un passaggio rasoterra serve Gilardino, che da solo davanti a Van Der Sar non sbaglia e porta il Milan a giocarsi la finale (che poi vincerà) di Atene contro il Liverpool, due anni dopo Istanbul. A fine partita Seedorf scoppia in lacrime: quel gruppo capitano da Carlo Ancelotti, è stato probabilmente uno dei più coesi della storia del Milan.

(credits: GETTY Images)
(credits: GETTY Images)

TABELLINO

MILAN: Dida, Oddo, Nesta, Kaladze, Jankulovski; Gattuso (39′ st Cafù), Pirlo, Ambrosini, Seedorf, Kakà (40′ st Favalli); Inzaghi (20′ st Gilardino).
All. Ancelotti

MANCHESTER UNITED: Van Der Sar; O’Shea (30’st Saha), Brown, Vidic, Heinze, Fletcher, Scholes, Carrick, C. Ronaldo, Giggs, Rooney.
All. Ferguson

ARBITRO: De Bleeckere

MARCATORI: 11’ Kakà, 30’ Seedorf, 78’ Gilardino

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TBT: Il Milan vince la terza Supercoppa Europea della sua storia

TBT: Milan, le cinque gare europee con le squadre italiane

TBT: Il Milan e i turni preliminari della sua storia

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy