ZAZA: “L’AMORE PER I GOL DIFFICILI? L’HO PRESO DA VAN BASTEN E IBRAHIMOVIC”

ZAZA: “L’AMORE PER I GOL DIFFICILI? L’HO PRESO DA VAN BASTEN E IBRAHIMOVIC”

Simone Zaza (fonte foto: goal.com)
Simone Zaza (fonte foto: goal.com)
Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Simone Zaza, attaccante del Sassuolo, ha confessato di aver preso come modello per la propria carriera due grandi ex della storia del Milan, Marco Van Basten e Zlatan Ibrahimovic:Il mio idolo? Marco Van Basten! Una volta, guardavo in video i suoi gol così tante volte da saperli tutti a memoria, ero io chesognavo di diventare come lui. Oggi ci sono ragazzini che dicono  che vogliono diventare come Simone Zaza e la cosa mi fa sentire bene. Ma non fino in fondo: vedo troppi ragazzi fragili, che non sanno scegliere fra cosa è giusto e cosa è sbagliato e si trasmettono debolezze, trascinandosi fra loro, facendosi trascinare dalla massa. Van Basten ieri e oggi Ibrahimovic, ovvero la naturalezza del gol, i colpi impossibili che diventano i più naturali del mondo. Ecco, da quei due ho preso l’amore per i gol difficili: il problema è che loro sapevano e sanno fare pure quelli facili. E importanti, soprattutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy