TOMMIE SMITH A BALOTELLI: “MARIO PROBABILMENTE E’ IL MIGLIORE AL MONDO MA DEVE RISPONDERE CON AMORE E FORZA AL RAZZISMO”

TOMMIE SMITH A BALOTELLI: “MARIO PROBABILMENTE E’ IL MIGLIORE AL MONDO MA DEVE RISPONDERE CON AMORE E FORZA AL RAZZISMO”

Tommie SmithTommie Smith, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Città del Messico nel 1968, ha voluto lanciare un messaggio forte a Mario Balotelli, consigliandogli di combattere il razzismo con forza e amore. Queste le sue parole, come si legge da Gazzetta.it: “Balotelli probabilmente è il migliore al mondo. Deve continuare a fare quello che fa e mostrare più amore. Alle persone che gli fa i buu per gelosia, lui deve mostrare forza e amore. Abbandonare il campo per cori razzisti è diritto di ogni umano che ne sente la necessità. Il razzismo non è da attribuire solo all’Italia o all’atletica. Le persone pensano che il colore faccia una persona a causa dell’ignoranza. Il sangue è rosso per tutti. Bisogna alzare il livello di conoscenza per togliere l’ignoranza e l’odio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy