RASSEGNA MILAN – BACCA&ADRIANO, IL CINICO E IL GENEROSO

RASSEGNA MILAN – BACCA&ADRIANO, IL CINICO E IL GENEROSO

Luiz Adriano e Bacca esultano dopo un gol, fonte foto acmilan.com

Su ‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola stamane il giornalista Marco Pasotto ha celebrato l’esordio casalingo della coppia gol rossonera, quella formata da Carlos Bacca e Luiz Adriano: “Il messaggio di Carlos Bacca e Luiz Adriano passa forte e chiaro nella notte del debutto in campionato a San Siro. Chi vorrà, lo raccoglierà. Magari lo farà Mario Balotelli, che non avrà vita molto facile a inserirsi fra quei due. Oppure lo raccoglierà chi non credeva possibile una convivenza. Senz’altro lo raccoglie Sinisa Mihajlovic, che su quella convivenza sta lavorando sodo da settimane. Nella partita che ha certificato gli enormi problemi di costruzione del Milan, Carlos e Luiz sono la nota lieta che premia parte degli investimenti fatti sul mercato”, si legge sulla rosea. Nell’azione del primo gol, Adriano, arretrato oltre la linea di metà campo, ha ricevuto palla, messa giù e, dopo aver alzato la testa, servito Bacca sulla corsa con un sinistro dolcissimo, spedendolo a tu per tu con il portiere. “Un lavoro da regista puro che, siccome non c’è, occorre in qualche modo inventarsi”, scrive Pasotto. “Nella coppia – si può ancora leggere nell’articolo -, il generoso è lui. E’ il brasiliano che arretra a pescare palloni, ad aiutare fino al limite dell’area, se occorre. E’ lui quello che ha sempre occhi e pensieri per il compagno, Carlos meno”. Il colombiano, infatti, tra i due è il ‘cinico’, quello “più centravanti. Gli basta sbirciare un centimetro di porta per non capire più nulla. Punta parte e va. Oppure tira da posizioni poco ortodosse”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy