PARMA: DESERTA LA SECONDA ASTA

PARMA: DESERTA LA SECONDA ASTA

wikipedia.org
wikipedia.org
Brutte notizie per il Parma e tutti i suoi tifosi. Anche la seconda asta per il club, la cui base era 15 milioni di euro, è andata deserta. A questo punto tutto rimandato alla terza asta del 18 maggio, ma la situazione del club Ducale diventa sempre più difficile. Di seguito il comunicato dei curatori del fallimento dopo l’asta di oggi: “I curatori fallimentari del Parma FC S.p.A., dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, comunicano che alle ore 12.00 di oggi 12 maggio 2015 nessuna offerta vincolante per l’acquisto è stata consegnata al notaio Giulio Almansi, designato dal Giudice Delegato dott. Pietro Rogato a sovrintendere alle operazioni di vendita competitiva dell’azienda sportiva del Parma FC. La nuova procedura di gara è fissata per il giorno 18 maggio p.v.. Secondo le modalità indicate dal Disciplinare di Gara appositamente predisposto, il prezzo base per la terza procedura sarà ribassato del 25% rispetto a quello di euro 15 milioni previsto per la seconda asta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy