NAZIONALE, CONTE: “LA FEDE MI HA AIUTATO TANTO ANCHE NEL LAVORO”

NAZIONALE, CONTE: “LA FEDE MI HA AIUTATO TANTO ANCHE NEL LAVORO”

Commenta per primo!

Antonio Conte, ct della Nazionale azzurra (repubblica.it)
Antonio Conte, ct della Nazionale azzurra (repubblica.it)
Siamo abituati a vedere Antonio Conte sbracciarsi ed agitarsi preso dall’adrenalina. Invece nelle dichiarazioni rilasciate a Credere si è visto un Conte inedito che a cuore aperto  ha parlato della fede e della sua famiglia, capisaldi nella vita del Ct:”Do tutto perchè Dio mi ha dato tanto. La fede aiuta a distinguere il bene e il male, a scegliere la via giusta nei momenti di difficoltà. Sono cresciuto a Lecce, l’oratorio Sant’Antonio a Fulgenzio è stato un punto di riferimento, un rifugio dalle tentazioni della strada. I miei genitori mi hanno trasmesso un’educazione cattolica, ora sto facendo la stessa cosa con mia figlia Vittoria. Per i miei il calcio era nulla in confronto allo studio, ho dovuto promettere che avrei continuato a studiare. Così mi sono anche laureato. Ai miei genitori devo molto: non mi hanno mai seguito in maniera assillante, conto sulle dita le volte che sono venuti a vedermi giocare dalle giovanili alla prima squadra, ma l’avermi lasciato libero mi ha fatto crescere nell’autonomia”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy