LODETTI SU MUNTARI: “BUON GIOCATORE, MA INGAGGIO ESAGERATO …”

LODETTI SU MUNTARI: “BUON GIOCATORE, MA INGAGGIO ESAGERATO …”

Giovanni Lodetti (fonte: www.ilveromilanista.it)
Giovanni Lodetti (fonte: www.ilveromilanista.it)

Sulley Muntari, svincolatosi dal Milan, ha trovato un accordo biennale con l’Al-Ittihad. La formazione di Gedda, in Arabia Saudita, gli ha garantito una cifra record, ben 7 milioni netti a stagione. ‘Tuttomercatoweb’ ha intervistato Giovanni Lodetti, ex centrocampista rossonero che, ancora oggi, continua a seguire il suo Milan. Lodetti ha parlato proprio del faraonico trasferimento di Muntari in Oriente: “Sono contento per lui che vada a guadagnare tutti questi soldi. E’ un buon giocatore ma nel Milan ha fatto poco: verrà ricordato soprattutto per il gol-non gol contro la Juventus che poteva valere lo scudetto. Ma ha reso poco forse anche perchè non c’era una squadra adeguata”. In Italia, Muntari verrà ricordato anche per l’ottima dose di cartellini, gialli e rossi, rimediati in carriera … “Fa parte di quesi giocatori fisici come De Jong al Milan – ha affermato Lodetti -. Utili, però se poi si fanno squalificare e ne hai bisogno non va bene. Dovrebbero essere più attenti”. Infine, Lodetti è tornato sull’ingaggio: “Se è così prendiamo un aereo domattina e vediamo se c’è qualcosa anche per noi, sei mesi possiamo farceli – ha sottolineato ridendo -. E’ una cosa esagerata, il calcio rischia di mettersi in situazioni pericolose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy