KLOPP, ANNO SABBATICO: “POI UNA SFIDA MOTIVANTE”

KLOPP, ANNO SABBATICO: “POI UNA SFIDA MOTIVANTE”

Jurgen Klopp, sogno di Berlusconi per la panchina rossonera (Fonte: www.theguardian.com)
Jurgen Klopp, sogno di Berlusconi per la panchina rossonera (Fonte: www.theguardian.com)

“Niente Milan, si prenderà un anno sabbatico”. No, non stiamo parlando di Carlo Ancelotti, ma di Jurgen Klopp, ormai ex tecnico del Borussia Dortmund, che dopo il già citato addio ai gialloneri, ha ufficialmente comunicato la scelta di stare fermo un anno, così come fece Guardiola e potrebbe fare Ancelotti. “Dopo sette anni intensi ed emozionanti di vero amore penso che sia una scelta sensata quella di prendersi del tempo per mettere da parte tutti questi innumerevoli ricordi. Soltanto più avanti io e il mio staff abbracceremo una nuova sfida, che sarà fresca e motivante”. Queste le sue parole, riportate da Eurosport. Oltre al Milan, vedono sfumare il sogno anche City, Liverpool e Fenerbache.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy