ITALIA, EL SHAARAWY: “RESTO AL MILAN E TORNO GRANDE”

ITALIA, EL SHAARAWY: “RESTO AL MILAN E TORNO GRANDE”

Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy (fonte foto: indervilla.com)
Tra i protagonisti dell’Italia di Antonio Conte, che sta preparando a Coverciano la sfida contro la Croazia per l’accesso ai prossimi europei, Stephan El Shaarawy è stato intervistato da Rai Sport, queste le sue parole: “Questa convocazione è stata una grande soddisfazione, a maggior ragione dopo essere stato fuori quasi 4 mesi per l’ennesimo infortunio. Sono tornato a tre partite dalla fine, riuscendo a festeggiare le 100 presenze ed a siglare la doppietta contro il Torino”.La Nazionale: “Ho sentito tanto la fiducia di Conte, soprattutto in questo finale di stagione. Sono contento che mi sia venuto a vedere nella partita contro il Torino, lo devo ringraziare molto e voglio ripagare la sua fiducia. Titolare contro la Croazia? Diciamo che con il 4-3-3 potrei esaltare maggiormente le mie caratteristiche. Io sono ovviamente disponibile e ho tanta fiducia e voglia di riscatto per come ho lavorato in questi mesi”.Gli infortuni e le difficoltà personali: “Sono stati periodo difficili che mi hanno segnato dal punto di vista calcistico e personale. Ero comunque convinto di poter tornare a stare bene perchè ho lavorato al massimo per tornare. Non ho mai temuto di dover smettere di giocare, ho sempre lavorato con fiducia, anche grazie alle persone che avevo vicino. Il mio motto è quello di crederci sempre e rimanere umili, perchè nel calcio le cose possono cambiare da un giorno all’altro, prima sei un campione e poco dopo ti buttano giù. Per questo motivo non bisogna nè troppo esaltarsi nè troppo abbattersi”Capitolo Milan: “Ho un contratto con il Milan, mi auguro di restare e di tornare ad essere grande con il Milan. La cresta? Rispecchia un po’ il mio cambiamento di persona che ho avuto in questo ultimo periodo”.Infine una domanda su Balotelli: “Mario lo conosciamo tutti, ha grandi qualità. Ha avuto qualche problema quest’anno, spero però che possa tornare ad esprimersi al meglio perchè è un grande giocatore”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy