GALLI, CORRADI E PAOLO ROSSI STRONCANO IL MILAN

GALLI, CORRADI E PAOLO ROSSI STRONCANO IL MILAN

Paolo Rossi (liquida.it)
Paolo Rossi (liquida.it)

E’ in svolgimento, a Marina di Castagneto Carducci, il talk show ‘La Tana del Pirata’. Sono presenti Bernardo Corradi, ex attaccante, tra le altre, di Chievo Verona, Lazio e Inter; Giovanni Galli, ex portiere del Napoli, del Milan e della Nazionale italiana ed infine Paolo Rossi, ex attaccante della Juventus e dell’Italia Campione del Mondo nel 1982, ed ora apprezzato opinionista televisivo. Tutti e tre hanno rilasciato delle importanti affermazioni sul Milan, stroncando, di fatto, quanto fatto finora sul mercato dalla società di Via Aldo Rossi. ‘Tuttomercatoweb’ ha carpito le dichiarazioni più importanti:

CORRADI: “Il Milan ha comprato tanto dalla trequarti in su, ma dietro è mancato qualcosa. Lì però gli attaccanti fanno vendere gli abbonamenti, ma i difensori fanno vincere i campionati. Spero che De Sciglio venga recuperato, è un gran talento”.

GALLI: “Risparmiavo 30 milioni per Bacca e prendevo Romagnoli. Però Bertolacci è un grande colpo, anche se la squadra non ha un’identità tattica. E’ sempre in difficoltà, la difesa non è all’altezza. Solo il portiere è di livello internazionale, sono stati ‘costretti’ a riprendere Mexes che non è mai collegato dal collo in sù… Gioca da solo, in una squadra organizzata giocatori così non fanno il bene del gruppo. Vedo il Milan ora molto in difficoltà. Non la vedo da primi cinque posti. De Sciglio ha giocato a destra, sinistra, ha qualità ma si confermi e torni ai suoi livelli”. Poi, su El Shaarawy, ceduto quest’estate al Monaco: “Da quando il Milan prese Balotelli, non si hanno avuto più notizie del ragazzo per due anni e mezzo. Il Milan si è trovato davanti ad una scelta, ha capito evidentemente che doveva cambiare aria. Darlo in Italia era controproducente, il Monaco lavora bene coi giovani”.

ROSSI: “Il Milan non farà molta strada, non ne sentiremo parlare in chiave Scudetto, dei rossoneri come dell’Inter che non ha una fisionomia ben delineata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy