EMANUELSON TORNA ALL’AJAX, MA SOLO PER ALLENARSI

EMANUELSON TORNA ALL’AJAX, MA SOLO PER ALLENARSI

Urby Emanuelson
Urby Emanuelson con la maglia rossonera (fonte foto: sportemotori.blogosfere.it)

Il Milan lo prelevò dall’Ajax nel gennaio 2011 versando 1,7 milioni più, a fine stagione, altri 800mila euro di bonus per la conquista dello Scudetto: in rossonero, Urby Emanuelson ha avuto modo di mettersi discretamente in luce, almeno fino al gennaio 2013, sotto la gestione tecnica di Massimiliano Allegri, che lo utilizzava sia come esterno basso mancino, sia come interno di centrocampo a sinistra, sia, talvolta, nelle vesti di trequartista. Quindi, la scorsa estate, le strade del Milan e del tuttofare olandese si sono divise una volta per tutte, ma la sua successiva esperienza italiana, suddivisa tra Roma ed Atalanta, non è stata poi granché. Motivo per il quale Emanuelson, attualmente svincolato, ha deciso di tornare in forza ai Lancieri di Amsterdam. Per il momento, soltanto per provare l’ebbrezza di allenarsi nuovamente con una squadra: “Mi sono allenato da solo nelle ultime settimane – ha spiegato -, ma è meglio farlo in gruppo. Per questo sono felice di poterlo fare all’Ajax”. Non è escluso che i biancorossi possano, infine, offrirgli un contratto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy