DI BIAGIO: “ROMAGNOLI E’ UN PREDESTINATO: TRA DUE ANNI POTREBBE VALERE DI PIU’”

DI BIAGIO: “ROMAGNOLI E’ UN PREDESTINATO: TRA DUE ANNI POTREBBE VALERE DI PIU’”

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (fonte foto: vivoazzurro.it)

Luigi Di Biagio, tecnico della Nazionale italiana Under 21, ha parlato dal ritiro degli azzurrini ai giornalisti presenti, rilasciando delle dichiarazioni importanti anche su Alessio Romagnoli, appena acquistato dal Milan per 25 milioni più bonus. “La valutazione di Alessio? Secondo me tra due anni può valere molto di più. E’ un predestinato”, ha spiegato Di Biagio, il quale ha anche giustificato, in parte, la decisione della Roma di privarsi del 20enne difensore di Anzio. “Se ti arriva una proposta da 30 milioni per un 20enne non mi sento di accusare la Roma per questa cessione. La Juventus può anche permettere di tenere Rugani. La Roma ha dovuto fare dei calcoli”. Di Biagio ha infine rivelato di aver già dato degli importanti consigli al ragazzo: “Gli ho detto di prepararsi perché il pubblico di San Siro è molto esigente: giochi bene per 80 minuti, poi sbagli due passaggi e ti fischiano. Devi essere bello, educato, rispettoso e devi correre bene: preparati perché ti giudicheranno in maniera molto severa. Ma Romagnoli è abbastanza maturo per sopperire a tutto ciò”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy