DARMIAN E IL PASSATO MILANISTA: “CHE EMOZIONE TROVARSI IN ROSA CON NESTA, MALDINI E SEEDORF. E QUELLA FRASE DI BERLUSCONI…”

DARMIAN E IL PASSATO MILANISTA: “CHE EMOZIONE TROVARSI IN ROSA CON NESTA, MALDINI E SEEDORF. E QUELLA FRASE DI BERLUSCONI…”

calcioweb.eu
calcioweb.eu
Matteo Darmian, terzino del Torino, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport dove parla, tra le altre cose, anche del suo passato. Il difensore granata, infatti, ha giocato anche nelle giovanili rossonere, e non dimentica di certo quei momenti: “All’inizio della mia carriera ero centrocampista centrale e, se mi chiedevano del mio idolo, non facevo neanche finire la domanda che subito rispondevo Seedorf. Poi gli allenatori hanno iniziato a tirarmi più indietro, difensore centrale, e allora guardavo Nesta. Infine mi hanno spostato terzino, e non c’era neanche l’imbarazzo della scelta: Maldini e nessun altro. E nel 2007 che mi succede? In rosa di prima squadra mi ritrovo con Seedorf, Nesta e Maldini. Dire che ho provato a rubargli qualcosa è pretenzioso, diciamo che Clarence mi ha insegnato cos’è la personalità, Sandro l’eleganza e Paolo la professionalità”.Poi su Berlusconi rivela: “Quando mi hanno raccontato cosa aveva detto di me Berlusconi («Questo Darmian l’abbiamo venduto per un milione? Che bell’affare ha fatto Cairo»), all’inizio ho pensato mi prendessero in giro, e invece poi ho scoperto che era tutto vero”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy