CORSERA – FUTURO CDA ROSSONERO, CACCIA AI CANDIDATI

CORSERA – FUTURO CDA ROSSONERO, CACCIA AI CANDIDATI

Bee Taechaubol all'esterno del Park Hyatt (calciomercato.com)
Bee Taechaubol all’esterno del Park Hyatt (calciomercato.com)

Secondo il ‘Corriere della Sera’, sono ancora in discussione alcuni dei nomi che comporranno il futuro cda del Milan. I consiglieri indipendenti, infatti, saranno ben 4 su 13; due saranno di nomina Fininvest, ma non sgraditi a Bee Taechaubol, mentre gli altre due saranno in quota dell’imprenditore thailandese, con il chiaro avallo di Fininvest. Quindi, il Presidente Silvio Berlusconi, che resterà in carica, ne nominerà 5, e Mr. Bee, vice Presidente, 4. Ai due amministratori delegati attualmente presenti, infine, vale a dire Adriano Galliani e Barbara Berlusconi, se ne aggiungerà un terzo, ancora da individuare. Sembra, però, pressocché certo l’inserimento nel nuovo cda di chi ha avuto un ruolo fondamentale nel felice esito del passaggio del 48% delle quote societarie rossonere dalla famiglia Berlusconi a Bee Taechaubol, vale a dire Licia Ronzulli, la mediatrice dell’operazione, gli uomini Fininvest Pasquale Cannatelli (l’ad che ha firmato il preaccordo), Alessandro Franzosi e Danilo Pellegrino, che ha curato ogni aspetto della trattativa, e Federico Bazzoni, responsabile M&A della banca Citic Securities, advisor di Mr. Bee.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy