ACERBI, CUORE INFINITO: “SONO VICINO A CHI ANCORA LOTTA CONTRO IL MALE”

ACERBI, CUORE INFINITO: “SONO VICINO A CHI ANCORA LOTTA CONTRO IL MALE”

fonte: goal.com
fonte: goal.com
E’ da poco tornato a calcare i campi da gioco, ma non dimentica quello che ha passato nell’ultimo anno. Francesco Acerbi, difensore del Sassuolo, al convegno ‘Esmo2014 per l’Italia’, testimonial con Rosanna Banfi e Roberto Vecchioni. parla ancora del male che lo aveva colpito e con il quale ha lottato per ben due volte. Come riporta il profilo Instagram ufficiale della società neroverde, l’ex rossonero ribadisce: “Il cancro è terribile, una malattia che nella maggior parte dei casi ti coglie all’improvviso e ti prende sia nel fisico che mentalmente. Servono forza e positività, coraggio e pazienza ed è fondamentale avere al fianco le persone che si ama per affrontare i cicli di chemioterapia. Sono davvero molto vicino a quelli meno fortunati di me che ancora stanno lottando aspramente contro questo terribile male”.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy